addominoplastica-chirurgia-estetica-h2

Addominoplastica benefici

Il problema dell’accumulo adiposo e del rilassamento in zona addominale è comune per gli uomini e per le donne. Purtroppo non sempre un adeguato movimento fisico è da solo in grado di rassodare efficacemente la zona. L’addominoplastica è la procedura chirurgica ideale per dare profili snelli e tonici alla parte centrale del corpo, rassodando i tessuti ed eliminando la cute e il grasso in eccesso. I fianchi risultano più definiti, la silhouette più slanciata, la pelle tesa e l’ombelico rimodellato.

La rimozione della cute in eccesso avviene attraverso due incisioni che partono dalla zona dei fianchi, l’una passando sopra l’ombelico e l’altra sopra il pube. La lunga losanga di tessuto che si trova tra le due incisioni viene asportata insieme all’eventuale eccesso adiposo sottostante. Una peculiarità della nostra tecnica di addominoplastica è la precisione e la profondità di intervento, che consentono di ottenere un rassodamento più efficace e di lunga durata. Infatti, attraverso tale tecnica è possibile anche riavvicinare e riposizionare le fasce degli addominali, ripristinando la compattezza tipica dell’età giovanile. La particolare cauterizzazione precisa dei piccoli vasi aperti in fase intra operatoria facilita e velocizza la guarigione postoperatoria, limitando la formazione di ecchimosi.

Quindi, le suture vengono applicate secondo diversi piani di profondità, in modo da non creare grinze o avvallamenti e favorire una cicatrizzazione ottimale. L’intervento si conclude con l’applicazione dei bendaggi compressivi. Spesso, nel corso dell’addominoplastica, viene realizzata anche una liposuzionedei fianchi e delle zone circostanti, in modo da ottenere un rimodellamento più efficace.

No Comments

Post a Comment